Pulire i pavimenti in pvc

13/11/2018 Tipi di pavimentazione

Quali soluzioni e quali macchine per pulire i pavimenti in pvc sono più efficaci?

I pavimenti resilienti sono superfici elastiche che, dopo essere state sottoposte ad una sollecitazione dinamica che le deforma, riprendono la forma originale. Sono impiegati nell’edilizia pubblica, ospedaliera, industriale, ma anche nelle GDO per le loro proprietà specifiche di resistenza all’usura, fonoassorbenza, scarso assorbimento dello sporco, facilità di manutenzione e semplicità di sostituzione. È necessario proteggerli con trattamenti specifici per conservare le loro caratteristiche.

pulizia pavimentazioni pvc

Cos’è e come è fatto un pavimento in PVC

Il PVC è uno dei pavimenti resilienti più apprezzato. È ottenuto dalla miscelazione di polivinilcloruro, prodotto derivato dal petrolio, con vari componenti coloranti e plastificanti. Possiede un’elevata resistenza all’usura e alla luce.

 

  1. PAVIMENTO IN PVC OMOGENEO
    Il pavimento in PVC può essere composto da uno strato uniforme di PVC (usato in ospedali, case di cura…).
  2. PAVIMENTO IN PVC ETEROGENEO
    Questo tipo di pavimentazione è realizzata sovrapponendo diversi strati e rivestito superficialmente da PVC ad alta densità (usato in centri commerciali, asili, centri residenziali e uffici).
  3. PAVIMENTO NO WAX
    Si tratta di una pavimentazione composta da PVC puro con elevate dosi di resistenza all’usura e che non richiede nessuna protezione cerosa.
  4. PAVIMENTI PVC ANTISTATICO
    È il pavimento in PVC impiegato in locali dove sono attivi apparecchi elettronici, per eliminare le correnti elettrostatiche (centri di elaborazione dati e sale operatorie).

Come riconoscere un pavimenti in PVC?

Se è di PVC
si staccano riccioli plastici

pulire pavimentazioni pvc

Se è di Linoleum
si forma una polvere sottile

pulire pavimentazione linoleum

Se è di gomma si formano pezzetti
o schegge di materiale

pulire pavimentazione gomma

Macchine per pulire i pavimenti PVC: le soluzioni

Per la pulizia del PVC si consiglia l’uso di una lavapavimenti con spazzole a disco di piccole e medie dimensioni ma non si escludono quelle di grandi dimensioni nei rari casi di ampie superfici da pulire.

Il pavimento in PVC non è particolarmente sensibile agli agenti chimici, ma se ne suggerisce la manutenzione con detergenti neutri.

Una volta individuata la macchina, gli accessori ed il detergente, si consiglia sempre di effettuare una prova su una piccola superficie per valutare l’efficacia ed evitare eventuali danni alle superficie, per ulteriori informazioni su usi specifici delle spazzole e sulle soluzioni RCM ideali per un pavimento in PVC, contattaci.

Ecco alcune macchine consigliate per la pulizia di pavimenti in PVC:

Non avete trovato quello che cercavate? Potete utilizzare la ricerca del sito e trovare la macchina più adatta alla vostra necessità

CHIEDI INFORMAZIONI


* obbligatorio

PRODOTTI SELEZIONATI (/4)